Blog

Casi studio, riflessioni, interviste, guide sulle PR e le Media Relations.

Interviste ai protagonisti di Digital PR Pro: Rita Maria Stanca

da | Nov 28, 2020 | Senza categoria | 0 commenti

Continua il viaggio nel backstage di questa boutique di PR e Media Relations, alla scoperta dei protagonisti che fanno parte della squadra di Digital PR Pro.

Dopo le interviste a Isabella e a Valeria, oggi lasciamo la parola a Rita Maria Stanca, che è entrata nel nostro team a novembre 2019.

1) Rita, quali sono stati i passi che hai fatto per arrivare ad abbracciare questo mestiere? 

Le fiabe, le favole, le storie sono sempre state le mie compagne di vita. Da piccola amavo leggere e ascoltare racconti. Idee, pensieri, esperienze che facevo miei e poi rielaboravo con creatività, trasformandoli in pagine ricche di narrazioni che avevano come protagonisti eroi ed eroine che sfidavano il proprio destino per realizzare i propri sogni. Con il tempo ho ritrovato quei personaggi nella vita reale: gli eroi si sono trasformati in uomini e donne che quotidianamente lottano per i propri ideali e per creare innovazione e progresso nella società. In quella fase della mia vita ho compreso che da grande avrei voluto raccontare le loro storie. E passo dopo passo, la passione è divenuta realtà con tanto studio, volontà, amore per la scrittura, curiosità, una laurea in Comunicazione con specializzazione in Comunicazione Pubblica e molte esperienze in ambito giornalistico ed ufficio stampa e, spero, con ancora tante altre pagine bianche da riempire di storie uniche ed entusiasmanti.

2) Quali sono gli aspetti di questo lavoro che ami di più? 

Dar voce a progetti di vita e suscitare l’interesse del lettore, cercando di utilizzare la giusta “chiave di lettura” che convinca giornalisti e redazioni a pubblicare una notizia realmente interessante ed utile e creare contatti e relazioni durature. 

3) Quanto è importante, secondo te, la scrittura, in questa professione?

La scrittura è fondamentale nella nostra professione. Carpire le potenzialità di un’idea, un progetto, un’azienda trasmutandole in notizie, episodi, dati interessanti è basilare per chi si occupa di media relations, ma non è tutto. La nostra professione è un connubio di conoscenze tecniche, culturali e teoriche in un mix perfetto di creatività, strategia e relazioni umane. 

4) Cosa significa per te creare un’azione di media relations? E quali sono i lati più stimolanti?

Creare un’azione di media relations per me significa stabilire una relazione di fiducia con il proprio interlocutore, che sia un cliente o un giornalista. Divenire un mediatore utile per entrambe le parti, veicolando contenuti proficui ed interessanti per il lettore. 

5) Raccontaci i tuoi obiettivi futuri

Credo di aver già raggiunto molti traguardi. 

Per il futuro spero solo di poter continuare ad amare il mio lavoro giorno per giorno, crescere personalmente e professionalmente ed abbracciare ogni situazione come una sfida avvincente. 

6) Che consiglio daresti a un giovane che vuole intraprendere questa professione? 

Principalmente, gli consiglierei di scegliere di intraprendere questa professione solo se la si ama veramente.

Credo fortemente che la passione per il proprio lavoro faccia la differenza nelle nostre attività professionali quotidiane. Appurata la passione per le Digital PR e le Media Relations sarà fondamentale affinare questa predilezione. Come? Leggendo tantissimo e spaziando in vari ambiti e settori, studiare, perfezionare la scrittura, informarsi costantemente e creare relazioni “umane” e durature  con tutti gli interlocutori che si incontrano nelle esperienze di vita. 

Grazie, Rita!

La tua impresa fa notizia (intervista)

La tua impresa fa notizia (intervista)

Annalisa Riggio di Pandemia Web Agency ha intervistato Jessica Malfatto, co-fondatrice di Digital PR Pro: ecco un breve "viaggio" all'interno del mondo delle PR. - Quanto è importante il comunicato stampa? - Le aziende hanno sempre notizie da raccontare? E in questo...

Contattaci

Se hai domande, dubbi, richiste, contattaci.

Ti risponderemo entro poche ore.

Contattaci